Creatività, Italia avanza nei brevetti europei

marchi
Nel 2014 l’8% dei marchi e più del 10% delle domande di registrazione di design industriale, in Europa, sono arrivati da aziende italiane. A certificarlo è l’Uami (Ohmi), l’agenzia dell’Unione europea con sede ad Alicante in Spagna, da vent’anni incaricata della tutela della proprietà intellettuale in Europa e la registrazione di marchi e brevetti. approfondimnto

You may also like...